HOME
  Prenota APPUNTAMENTO

 

 

La legge n. 122/2010 ha previsto che gli anni 2010, 2011, 2012, 2013 non sono considerati validi ai fini della progressione economica. Successivamente:

  • il decreto n. 3 del 14 Gennaio 2011 ha riabilitato l’anno 2010 ai fini della progressione economica;
  • l’accordo tra O.O.S.S. e ARAN del 13 marzo 2013 ha previsto, grazie alle economie accertate, il recupero dell’anno 2011;
  • il D.P.R. n. 22/2013 ha prorogato il blocco della progressione economica anche per l’anno 2013.
  • l’accordo del 07/08/2014 ha permesso di recuperare l’anzianità maturata, ai fini economici, nell’anno 2012.

In definitiva, non è attualmente riconosciuto, ai fini della progressione economica, l’anno 2013.

Essendo intervenute di recente sentenze negative, l’Ufficio Legale ritiene che una azione finalizzata al recupero dell’anno 2013 per la progressione economica esponga attualmente gli interessati alla soccombenza con la condanna alle spese in caso di esito negativo. 

Tuttavia, per non lasciare inevase altre forme di iniziative e nell’intento di soddisfare le numerose richieste dei lavoratori della scuola alleghiamo un fac simile di diffida che gli interessati potranno inviare come primo atto di richiesta e costituzione in mora del Ministero.

Lo SNALS comunque continuerà a battersi nelle sedi opportune e ai tavoli negoziali per il riconoscimento dell’anno giuridico ed economico 2013.

                                                                                                          Il segretario Prov.le

                                                                                                          Saverio Lolaico

 

 

 

 

                                                                                                  

 

             

Attachments:
Download this file (diffida 2013.doc)diffida 2013.doc815 Downloads