AZIONI LEGALI

Si comunica, in merito alle azioni n. 16, 17, 18, 19, 20 e 27 del 2018, il  TAR del Lazio ha emesso sentenze “brevi” di rigetto e ha compensato le spese di lite.

Il Tar del Lazio ha confermato l’orientamento di rigetto avverso tutti i ricorsi. Fa eccezione l’azione 27 - insegnanti con servizio su insegnamento della religione cattolica rinviata al 21.05.2019.

Avverso le sentenze di rigetto l’Ufficio Legale verificherà la possibilità di proporre appello dinanzi al Consiglio di Stato nel termine di 6 mesi dal deposito.

Si ricorda che lo stato dei ricorsi è visualizzabile sul sito internet del Tar del Lazio e del Consiglio di Stato all’indirizzo www.giustizia-amministrativa.it

Per visualizzare lo stato dei ricorsi al TAR:

cliccare su “Tribunali amministrativi regionali” della pagina principale del sito internet, cliccare su “Tar Lazio”, sede Roma, cliccare su “ricorsi” ed inserire anno e numero di ruolo.

Azioni nn. 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27 e 28 del 2018 – ricorso al TAR Lazio contro il concorso straordinario per la scuola dell’infanzia e primaria.