BACHECA

Sarà sempre Napoli ad ospitare, nella storica Piazza del Plebiscito, la celebrazione della festa del 1° maggio 2019, organizzata dalla nostra confederazione, la Confsal.

Lo scorso anno tutto il mondo dell’istruzione e della cultura ha partecipato a questo importante evento che ha riscosso tanto successo celebrando il primo articolo della Costituzione che sancisce il diritto al lavoro dei cittadini e i doveri della nazione e denunciando che le condizioni del lavoro, in Italia, sono ancora ben distanti dal dettato costituzionale.

Anche in questa occasione, lo Snals assicura la propria presenza con i lavoratori del Comparto Istruzione e Ricerca, provenienti da ogni parte d’Italia per sostenere le proposte Confsal orientate ad “Un nuovo Patto per lo Sviluppo”. L’obiettivo ambizioso, per quest’anno, è di raggiungere una partecipazione ancora maggiore, di lanciare una “giornata del lavoro” memorabile dove sia i problemi dei lavoratori, sia dei giovani senza lavoro, sia dei pensionati occupino un posto centrale.

Per questi motivi contiamo sull’impegno e sul grande sforzo organizzativo di tutte le strutture territoriali per sensibilizzare gli iscritti e i rappresentanti sindacali ad aderire in massa all’evento.

Una confederazione forte e pubblicamente visibile rafforza la nostra posizione e il nostro lavoro.

E’ UNA GRANDE SFIDA DELLO SNALS E DELLA CONFSAL E PER LO SNALS E PER LA CONFSAL! Seguiranno le note organizzative.