MOBILITÀ

L'Amministrazione ha informato le OO.SS. sulle principali novità contenute nella stessa, tenuto conto che, essendo invariato il CCNI, sono numericamente molto contenute.

La più rilevante è il passaggio alla presentazione on line delle domande anche  per il personale educativo.

Nel corso della riunione lo SNALS CONFSAL ha evidenziato che  nell'a.s. trascorso si sono rilevati discordanze tra quanto previsto dal CCNI sulla mobilità, in materia di perdenti posto, e quanto eseguito dal sistema informatico; ha altresì chiesto di superare il vincolo formale della composizione di coe solo tra scuole dello stesso ambito chiedendo che gli interessati possano esprimere la volontà di concorre per coe comprese esclusivamente all'interno dell'ambito o tra ambiti diversi. Lo SNALS CONFSAL ha altresì posto il problema che i docenti, ancorché senza titolo, ma che abbiano prestato almeno tre anni di servizio in scuole carcerarie possano ottenere il passaggio da sede normale a sede carceraria. Ciò si rende necessario in quanto da anni non vengono banditi corsi per il rilascio del titolo di specializzazione.

Presumibilmente le domande dovranno essere presentate, per il personale docente, nel mese di Aprile; per il personale ATA tra la II metà di Aprile e la I metà di maggio.